icone-logo

facebook
linkedin

ICONE - Comunicazione - Marketing - Editoria

ICONE #icone

NewCondition 2.58
Out Of Stock

A cura di ASSOBIRRA - Associazione degli Industriali della Birra e del Malto

La birra ha almeno seimila anni documentati da due tavolette dei sumeri e degli egiziani: un'origine mediterranea e, nei secoli, attraverso la diffusione dei cereali, la birra diventa patrimonio della cultura nordeuropea e poi mondiale. Oltre ad essere la bevanda più antica e diffusa nel mondo, insieme al thé, è anche la più naturale, fatta esclusivamente di acqua e malto d'orzo - ed a volte, in quota minore, di altri cereali quali il granturco, il frumento ed il riso - di lievito per la fermentazione e dei fiori di luppolo per amaricare. E' dunque un prodotto genuino - un vero e proprio "pane liquido" - realizzato con moderne tecnologie attraverso un processo che non è sostanzialmente cambiato in questi 6000 anni. E' percepita - correttamente - come una bevanda fermentata naturale e antica, ma il suo consumo si concentra ancora oggi nei mesi estivi perché ne viene apprezzato soprattutto il carattere di bevanda rinfrescante. In questi anni il lavoro dell'Associazione degli Industriali della Birra e del Malto ha contribuito a sciogliere parte di queste contraddizioni, riaffermando innanzitutto la responsabilità dei produttori ed i valori della birra, la sua semplicità e genuinità, frutto della fermentazione di cereali secondo un processo antico e immutato, solo reso più controllato e sicuro dalle tecnologie moderne.
Rudi Peroni - Presidente Assobirra.

Pagine 48
FUORI CATALOGO

ISBN 8887494118
ISBN13 9788887494112

<font-size=4><b>rapporto-2000<br>produzione-e-mercato-della-birra-in-italia<font><b>