icone-logo

facebook
linkedin

ICONE - Comunicazione - Marketing - Editoria

ICONE #icone

NewCondition 0.00
Out Of Stock

Realizzato per l'Assessorato alle Politiche Educative del Comune di Roma, in collaborazione con ICCROM, ICR, Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune.

Graffiare i muri nei tempi antichi serviva a trasmettere messaggi personali in mancanza della carta. Oggi imbrattare i muri ed i monumenti con vernici sempre più indelebili e difficili da rimuovere, deve essere considerato come un vero e proprio atto vandalico perché impedisce a tutti di apprezzare e capire il monumento, e costituisce un grave danno alla sua conservazione. Obiettivo fondamentale della IV campagna "STOP AL VANDALISMO GRAFICO" è far crescere nei giovani il senso d'identità con la storia che li circonda e utilizzare la loro creatività per lanciare un forte messaggio contro la distruzione del patrimonio artistico, nella convinzione che l'arma più efficace per combattere, o perlomeno arginare il fenomeno, sia la prevenzione. Il centro di Roma è il più grande del mondo ed è iscritto nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Questo significa che Roma non appartiene solo ai romani, ma a tutta l'umanità. La salvaguardia del nostro patrimonio e delle testimonianze che esso trasmette ci riguarda tutti. Presuppone uno sforzo collettivo. Comincia da te, dalla tua famiglia, dagli amici. Sicuramente gli specialisti saranno sempre necessari, ma senza il tuo aiuto i loro sforzi resteranno vani.

INSIEME PRENDIAMOCI CURA DEL NOSTRO PATRIMONIO.
Fiorella Farinelli
Assessore alle Politiche Educative.

Opera illustrata componibile.

Pagine 16
FUORI CATALOGO

ISBN 8887494045
ISBN13 9788887494044

calendario-2000-stop-al-vandalismo-grafico-roma-nei-secoli
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder